Invece di prendere risoluzioni dietetiche di Capodanno incentrate sul negativo, crea un elenco di "Cose da fare", per aiutarti a costruire cambiamenti salutari positivi nelle tue scelte alimentari quotidiane.

Il nuovo anno ispira sempre buone intenzioni. È un buon momento per raggrupparsi, con un nuovo senso dello scopo, sia che tu voglia migliorare la tua salute, le tue finanze o la tua carriera. Quindi prendiamo risoluzioni incentrate su cambiamenti positivi. Tranne che per quanto riguarda il cibo e la dieta, sembriamo prendere delle decisioni incentrate sugli aspetti negativi: non mangiare! Evitatelo! Rinuncia a questo! Grazie alle diete e alla disinformazione, non c'è fine a potenziali "cose ​​da non fare" per compilare l'elenco di risoluzione della dieta:

  • Glutine
  • Carboidrati
  • zucchero
  • Sciroppo di mais ad alto fruttosio
  • sale
  • additivi
  • Alimenti che non sono biologici
  • Carne lavorata
  • Alimenti bianchi
  • latteria
  • caramella
  • Succo
  • Fast food

Oppure puoi creare lunghe liste di alimenti specifici che giuri che non mangerai mai più, come gelati, biscotti, patatine fritte, caramelle, bibite, pizza e pane. Qualunque sia l'approccio adottato, è tutto negativo. Tutta la tua vita è consumata dall'evitamento, demonizzando ampie strisce della nostra scorta di cibo. Il cibo è qualcosa da temere e controllare, non da gustare. Questa è una mentalità terribile. Di solito fallisce, lasciandoti in colpa, come se tutta quella negatività dovesse essere d'ispirazione.

Vorrei suggerire un modo diverso di prendere decisioni: Risolvi "Do", non "No". Prendi le decisioni sulla scelta di cibi sani e sulla creazione di pasti sani. Cosa intendo con questo? Ecco alcuni esempi:

  • Pianifica & frac23; del pasto serale attorno a cibi vegetali, che possono essere una combinazione di verdure, legumi (fagioli secchi / piselli), cereali e frutta.
  • Mangia una verdura colorata ogni giorno, da scelte come spinaci, zucca, lattuga verde scuro, broccoli, bietole, fagiolini, piselli, patate dolci, peperoni, pomodori.
  • Fai una zuppa di insalate almeno una volta alla settimana. In estate, falla diventare un'insalata.
  • Fai scorta di semplice acqua seltzer o soda per bere invece di bevande analcoliche.
  • Trova alcuni aromi di tisana che puoi gustare senza dolcificante.
  • Fai scorta di frutta fresca che ti piace e prendi un pezzo di frutta fresca almeno una volta al giorno, forse la sera come dessert.
  • Prepara un piatto a base di legumi almeno una volta alla settimana. I legumi funzionano bene in zuppe, casseruole, peperoncini, burritos e insalate.
  • Fai uno spuntino con piccole porzioni di noci o un cubetto di formaggio.
  • Includere un alimento probiotico più volte alla settimana, come yogurt, kombucha, kefir, kimchi o crauti alla fermentazione.
  • Fai una colazione da piccola a moderata ogni giorno che include un alimento ricco di proteine ​​come uova, latte, yogurt, formaggio o burro di noci.
  • Sperimenta cereali integrali come farro, orzo, riso rosso e miglio.
  • Trova un buon olio d'oliva che ti piace e usalo per condire le tue insalate – solo un po 'd'olio, più aceto, sale, pepe e forse alcune erbe essiccate.
  • Usa porzioni più piccole di carne o pollo, lasciando più spazio nel piatto per alimenti vegetali come verdure e cereali integrali.

La cosa buona di questo tipo di risoluzioni è che puoi sempre fare di meglio. Forse hai lasciato passare una settimana senza preparare un piatto di legumi. Nessun problema, fallo accadere la settimana prossima o il giorno successivo. Nel tempo, più si incorporano cambiamenti positivi, più sono facili da realizzare. Diventano più un'abitudine.

Poiché incorporate molte di queste risoluzioni nelle vostre scelte alimentari settimanali, c'è meno spazio per cibi meno salutari. Ad esempio, se ti stai riempiendo di verdure a cena, avrai meno appetito per i dessert zuccherati. Se hai più piatti a base di legumi, finisci per mangiare meno carne. Se hai noci o formaggio prontamente disponibili per uno spuntino, non mangerai barrette di cioccolato. Se ti assicuri di includere un alimento ricco di proteine ​​a colazione, avrai meno spazio per una pasticceria zuccherata.

Usa alcune idee dal mio elenco o crea il tuo elenco personalizzato. Pensa agli alimenti o ai cambiamenti dei pasti o alle abitudini alimentari che potrebbero fare una differenza positiva per la tua salute. Non pensare di dover creare un numero specifico di risoluzioni o fare in modo che l'elenco venga completato entro una data specifica. Potresti avere un'idea a marzo o giugno. Non c'è una scadenza per i cambiamenti positivi.

Una cosa che non ho menzionato è l'esercizio. L'attività fisica quotidiana è fondamentale per la salute. Ci stiamo solo rendendo conto di quanto siano critici, poiché riconosciamo i gravi effetti negativi di tanta seduta e inattività. Quindi suggerirei, qualunque siano le decisioni alimentari o dietetiche che prendi, decidi anche di impegnarti in attività fisiche significative ogni giorno. Siate realistici riguardo alle vostre capacità e verificate sicuramente con il vostro medico se avete problemi medici che potrebbero influenzare la tolleranza all'esercizio. Trova un modo per farlo accadere. Quando si tratta di salute, dieta ed esercizio fisico vanno di pari passo.

Ora inizia quella lista di "Do's" e Happy 2019!