Dieta iperproteica per sport, energia e dimagrimento

0

Tra tutte le diete esaminiamo quella iperproteica, caratterizzata da un regime alimentare che ha un ridotto consumo di carboidrati a favore del consumo assieme ad un’alta quantità di proteine e di grassi.

Parlando della dieta iperproteica è necessario fare alcune premesse. Le proteine dette anche protidi, fanno parte di un gruppo molto ampio di elementi organici che sono composti da sequenze di aminoacidi che si legano con i peptidici.

La funzione che ricoprono le proteine sono quella di formare e comporre i tessuti necessari per le cellule e il loro rinnovamento.

Le particolari condizioni per la produzione di energia per il nostro organismo, sono strettamente legate con le proteine e quindi danno luogo alla necessità di fornirne un apporto all’organismo in maniera bilanciata.

L’organizzazione mondiale della sanità ( WHO ), consiglia di assumere entro la giornata proteine fino a 15/20% dell’apporto giornaliero di cibo. Di solito all’incirca 0,9-1,2g rispetto ad ogni Kg del nostro peso corporeo.

Una dieta iperproteica dove le proteine vengono apportate molto maggiormente rispetto ad una dieta normale, può avere difetti e pregi. I difetti di una dieta iperproteica stanno nell’attenzione molto alta nel dosare bene questo maggiore apporto, rispetto agli altri elementi quali i carboidrati e i lipidi che vanno poi a correlarsi molto strettamente con i bisogni energetici di un individuo. Se la quantità assunta di energia mediante la dieta, i carboidrati e i lipidi non è abbastanza da coprire il consumo energetico del corpo, ne scaturisce dell’energia che viene prodotta dall’eccesso di proteine.

I vantaggi invece di una dieta iperproteica sono di maggiori livelli di insulina, aumentando la lipolisi e anche quindi il dimagrimento. Gli ormoni anabolici come il testosterone vengono prodotti in maggiore quantità favorendo chi fa sport, specialmente di tipo sollevamento pesi o rugby dove lo sforzo fisico è essenziale.

Proprio questi atleti sono tra i maggiori sostenitori delle diete iperproteiche.

Di certo una simile abitudine alimentare da sicuri risultati nel favorire l’aumento di massa dei muscoli e l’abbassamento della massa grassa nel corpo. Per una tutela della propria salute è però fondamentale che l’iperproteicità sia solo una delle sfaccettature della dieta e che questo approccio non venga portato agli estremi. Tutte le diete che arrivano a degli estermi portano all’allontanamento dal concetto e nascondono ovviamente dei risvolti negativi.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.